Coronavirus. Al porto di Gioia Tauro al via la campagna vaccinale per i marittimi

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus.  Al porto di Gioia Tauro al via la campagna vaccinale per i marittimi

  29 settembre 2021 16:54

Dopo le prime estemporanee vaccinazioni effettuate negli scorsi mesi, ha preso il via – in maniera ordinaria, con 22 marittimi programmati per l’inoculazione tra oggi e domani - la campagna vaccinale anti COVID-19 in favore degli equipaggi di alcune unità della flotta MSC ormeggiate nel porto di Gioia Tauro.

La somministrazione del siero vaccinale in favore del personale navigante è stata effettuata sia a bordo che in un HUB temporaneo sito in prossimità della banchina di levante, grazie alla disponibilità dei sanitari del centro vaccinale di Taurianova ed alla capacità organizzativa dell’agenzia raccomandataria marittima delle navi interessate.

Banner

La sinergica azione, resa possibile dall’attenzione mostrata dal terminalista del principale porto container Nazionale e svolta sotto il coordinamento della Capitaneria di porto di Gioia Tauro, ha permesso di raggiungere quei lavoratori del mare che, anche in ragione dei lunghi mesi trascorsi in navigazione, ancora non erano riusciti ad ottenere l’ambita vaccinazione.

Banner

L’iniziativa si inserisce nel contesto di analoghe iniziative promosse in ambito Internazionale e pienamente condivise dal Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, con una doverosa attenzione nei confronti della “gente di mare” che durante i mesi più duri della pandemia ha reso possibile, grazie al trasporto marittimo, il regolare funzionamento della catena di distribuzione di materie prime, merci e medicinali, confermandosi come una categoria di lavoratori strategica che continua a fornire un apporto essenziale per lo sviluppo dell’economia globale.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner