Coronavirus. “Basta Vittime sulla 106”: "Commuove centinaia di migliaia di persone il video di solidarietà inviato dagli amici tedeschi"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. “Basta Vittime sulla 106”: "Commuove centinaia di migliaia di persone il video di solidarietà inviato dagli amici tedeschi"
Logo associazione basta vittime sulla ss 106
  18 marzo 2020 16:46

"Gli abitanti di Anna-Maria-Junius-Straße, una via di Bamberg, in Baviera (Germania), hanno deciso di realizzare un video per solidarizzare con le “amiche ed amici italiani”. Il video, intercettato tramite un amico sud-tirolese dall’Ingegnere Informatico Fabio Pugliese, noto social media manager ed anche presidente dell’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” in Calabria, è stato subito pubblicato sulla propria pagina Facebook personale nella giornata di ieri 17 marzo 2020 alle ore 16:00". E' quanto si legge in una nota stampa a firma dell' Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”.

"In 24 ore - prosegue -  il video ha ottenuto 517.574 visualizzazioni, riuscendo ad ottenere una copertura di 890.985 persone raggiunte, 9.151 like, 16.281 condivisioni e 2.388 commenti quasi tutti positivi. Marginali, infatti, i commenti di chi si è detto infastidito per la scelta dell’utilizzo della canzone “Bella Ciao”. Anche qui sono centinaia i commenti dei nostri italiani in Germania che – come Marilena Madeo – spiegano che «qui in Germania “Bella Ciao” è molto in voga, la trasmettono nei negozi. Qui è semplicemente una canzone italiana senza eccezioni politiche» oppure Jasmine Hall che dice «voi non avete idea: qui sono mesi che viene passata per radio anche 200 volte al giorno, alle fiere, agli eventi. Solo chi abita qui sa quanto sia girata per radio ed ancora oggi è così. È stata scelta per questo, quindi, e poi perché qui viene vista come la canzone della libertà".

Banner

"Nel video i cittadini di Bamberg affermano - si legge ancora - «in  questo momento difficile per tutti noi, ci teniamo a farvi sapere che vi siamo molto vicini. Siamo rimasti molto colpiti ed emozionati nel vedere le vostre reazioni all’isolamento mentre cantate dai balconi di casa. Abbiamo quindi deciso qui a Bamberg, nostra città bavarese, in questa via, di unirci al vostro coro e di cantare per voi la canzone di libertà per eccellenza “Bella Ciao”. Ci auguriamo tutti che questa canzone possa costituire l’inno di liberazione dal virus. Un abbraccio dai vostri amici tedeschi".

Banner

"Sono rimasto molto colpito – dichiara Fabio Pugliese – dal commovente video realizzato dagli amici tedeschi di Bamberg. Un video pubblicato da loro anche su Youtube con una didascalia in cui aggiungono che sono vicini a noi italiani “colpiti dal virus e dai tagli massicci in Europa”. Questo video è senza dubbio la dimostrazione più evidente di quanto – a mio modesto parere – l’Europa dei semplici cittadini sia più forte ed unita di quella politica. Colgo, quindi, l’occasione per ringraziare ed abbracciare idealmente gli amici di Bamberg con la speranza che il virus possa passare presto e con la viva speranza che dopo possa rinascere un’Europa più forte e più vicina a tutti i cittadini".

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner