Coronavirus. Catanzaro resta "blindata": il sindaco Abramo ha prorogato tutti i divieti

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. Catanzaro resta "blindata": il sindaco Abramo ha prorogato tutti i divieti
Sergio Abramo, sindaco e presidente della Provincia di Catanzaro
  02 aprile 2020 17:18

Il sindaco Sergio Abramo ha prorogato, fino a nuove disposizioni, tutte le ordinanze emanate per contenere la diffusione del coronavirus. D’intesa con l’Amc è stata prorogata anche la sosta gratuita dei veicoli all’interno degli stalli delimitati da strisce blu.

“I provvedimenti introdotti per ridurre il più possibile il rischio contagio devono necessariamente continuare a essere osservati e rispettati dal primo all’ultimo”, ha sottolineato Abramo. Resteranno pertanto in vigore, fino a data da destinarsi, i divieti di accesso al lungomare, in tutti i parchi pubblici e le aree giochi, nei cimiteri, il divieto per i mercati rionali e per il commercio ambulante, quello di attività motorie all’aperto, la chiusura dei distributori automatici di alimenti e bevande e degli esercizi di somministrazione in aree benzina. “I catanzaresi si sono fino a questo momento comportati molto bene rispettando quanto prescritto e raccomandato – ha aggiunto il sindaco -, chiedo uno sforzo in più per proseguire in questa lotta contro il coronavirus che potremo vincere solo se rimarremo tutti insieme”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner