Coronavirus. Comunità del Gruppo Emmaus a rischio chiusura: si cercano fondi per aiutare gli ospiti senzatetto

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. Comunità del Gruppo Emmaus a rischio chiusura: si cercano fondi per aiutare gli ospiti senzatetto

  28 marzo 2020 17:19

Riceviamo e pubblichiamo l'accorato appello del Gruppo Emmaus di Catanzaro

"L'effetto "Coronavirus" non ha risparmiato la Comunità del Gruppo Emmaus di Catanzaro. Le limitazioni contenute nel decreto emanato dal governo, per contenere il diffondersi del temibile virus, impongono di chiudere il mercatino solidale da cui la Comunità trae sostegno economico. 

Banner

Ed è dai primi di marzo che la Comunità, che ha sede a Satriano Marina ed ospita sette italiani senzatetto che altrimenti ritornerebbero sulla strada, è a rischio chiusura. A tutto questo si aggiunge il pagamento delle utenze che, tra fitto ed altre spese necessarie, è pari a 4mila euro al mese .

Banner

Altro non rimane al Gruppo Emmaus che rivolgersi, quindi, a fondazioni, istituzioni e a qualsiasi ente che, con un atto di generosità, possano consentire alla Comunità di continuare a dare un tetto ed un'esistenza diversa a persone prive di tutto. Chiunque voglia farlo, può effettuare una donazione all'associazione Gruppo Volontari Emmaus n° di conto posta 47626429.

Banner

IBAN: IT50 B076 0104 4000 0004 7626 429".

Mariaconcetta Infuso 
(presidente Gruppo Emmaus Catanzaro)

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner