Coronavirus. Consegnate all'ospedale di Lamezia Terme le prime 50 tute protettive, frutto della raccolta fondi "Dai un calcio al virus"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. Consegnate all'ospedale di Lamezia Terme le prime 50 tute protettive, frutto della raccolta fondi "Dai un calcio al virus"
Ospedale di Lamezia terme
  31 marzo 2020 17:13

 Sono state consegnate, per conto della parrocchia di San Francesco di Paola e dell'Asd Sambiase Lamezia, al reparto di rianimazione dell'ospedale Giovanni Paolo II di Lamezia Terme, le prime 50 tute protettive per gli operatori sanitari cui seguiranno altre tute e guanti in nitrile che, al momento, non è facile reperire, acquistate grazie alla raccolta fondi promossa con la campagna "Dai un calcio al virus".

"Nel messaggio di accompagnamento delle merce, i frati minimi - è detto in una nota - hanno voluto rivolgere un ringraziamento a quanti in queste settimane sono in prima linea per arginare l'epidemia che ha interessato il territorio nazionale ed internazionale: 'Grazie a voi tutti - è scritto nel testo - , medici, infermieri e personale sanitario per il vostro servizio. Dio vi benedica e vi protegga e, con le parole di san Francesco di Paola, 'vi accompagni sempre la grazia e la pace di Gesù Cristo benedetto, che è il più grande ed il più prezioso di tutti i doni. Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen'"

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner