Coronavirus. Domani e domenica 22 marzo la preghiera in diretta con l'Arcivescovo Bertolone

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. Domani e domenica 22 marzo la preghiera in diretta con l'Arcivescovo Bertolone

  18 marzo 2020 12:26

Domani, festa di San Giuseppe, accogliendo l’invito della CEI, alle ore 21 l’Arcivescovo Metropolita di Catanzaro-Squillace, Mons. Vincenzo Bertolone, guiderà il Santo Rosario dalla parrocchia  “San Giuseppe” di Catanzaro. Il momento di preghiera sarà trasmesso in diretta sulla pagina FB del Seminario Arcivescovile di Catanzaro (https://m.facebook.com/seminariominorecatanzaro).

L’Arcivescovo chiede alla comunità diocesana di collegarsi per recitare insieme il Santo Rosario contemplando i misteri della luce ed  esponendo dalle finestre un piccolo drappo bianco o una candela accesa.

Banner

Nella mattinata di domenica 22 marzo l'Arcivescovo Mons. Bertolone presiederà due celebrazioni eucaristiche: nel Santuario "Madonna del Bosco" in Serra San Bruno, alle ore 10.00,  e nel Santuario "Madonna delle Grazie" in Torre di Ruggiero, alle ore 11.30, che sarà trasmessa sulla pagina FB “Madonna delle Grazie” (https://www.facebook.com/santuario.mariadellegrazie).

Banner

L’Arcivescovo Bertolone sin dal primo momento ha espresso vicinanza ai medici, al personale sanitario e parasanitario, ai malati, agli anziani e a chi negli  ospedali  o nelle case lotta contro l’infezione del coronavirus. Una vicinanza espressa alle forze dell’ordine e  alle istituzioni impegnate nella gestione dell’emergenza, chiedendo ai presbiteri  di alimentare nei fedeli una costante presenza anche con le opportunità del mondo digitale, che, in questo momento di prova, possono aiutare a favorire la comunione spirituale nell’attesa che tutto ritorni presto alla normalità.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner