Coronavirus. Ferro (Fdi): "Con il piano “Riparti Calabria” la nostra Regione si propone come modello virtuoso"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. Ferro (Fdi): "Con il piano “Riparti Calabria” la nostra Regione si propone come modello virtuoso"
Wanda Ferro (FdI)
  06 aprile 2020 08:56

«Con l’approvazione del piano “Riparti Calabria” la nostra Regione si propone come modello virtuoso nell’intero panorama nazionale, come mostra la mappa degli aiuti regionali alle imprese e ai professionisti pubblicata questa mattina dal Sole 24 ore». 

E’ quanto afferma il deputato di Fratelli d’Italia Wanda Ferro, che prosegue: «La rimodulazione di 150 milioni di euro da mettere subito a disposizione per la ripartenza del sistema produttivo calabrese colpito dalla crisi legata all’emergenza coronavirus è un sostegno concreto. Con questo intervento, che prevede una importante iniezione di liquidità, con tempi rapidi e procedure snelle, si consente alle imprese, agli artigiani, ai professionisti, alle piccole partite iva, di guardare con fiducia al futuro, nonostante i ritardi di un governo nazionale che, con il ‘Cura Italia’, è intervenuto in maniera confusa e sgangherata rispetto ai bisogni reali dell’ossatura produttiva della Nazione".

Banner

"L’importante lavoro messo in campo dalla governatrice Jole Santelli e dal nostro assessore alle attività economiche Fausto Orsomarso, - conclude -  in un percorso condiviso  con le organizzazioni di categoria e gli ordini professionali,  è un esempio da seguire. “Riparti Calabria” consente soprattutto agli imprenditori di investire sulla fiducia e non sulla paura, tenendoli al sicuro dagli usurai e dagli appetiti della ‘ndrangheta che, approfittando della crisi economica, punta ad impossessarsi delle imprese sane e ad infiltrarsi nell’economia legale».

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner