Coronavirus. Fondo di solidarietà comunale. A Catanzaro il Governo destina (per ora) circa 622mila euro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. Fondo di solidarietà comunale. A Catanzaro il Governo destina (per ora) circa 622mila euro
Angelo Borrelli
  29 marzo 2020 21:55

di PAOLO CRISTOFARO

E' la cifra che appare nel documento (provvisorio) sull'anticipazione per il fondo di solidarietà comunale, istituito dal Governo e annunciato, in conferenza stampa, dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. A Catanzaro spetta la cifra esatta di 622.284,84 euro

Banner

"In relazione alla situazione economica determinatasi per effetto delle conseguenze dell’emergenza COVID-19, il Ministero dell'interno, entro il 31 marzo 2020, dispone, in via di anticipazione nelle more del successivo reintegro, il pagamento di un importo pari ad euro 400.000.000,00, di cui euro 386.945.839,14 in favore dei comuni appartenenti alle regioni a statuto ordinario, alla Regione Siciliana e alla Regione Sardegna, ed euro 13.054.160,86 in favore delle Regioni Friuli Venezia Giulia e Valle d’Aosta e delle Province autonome di Trento e di Bolzano, con imputazione sul capitolo di spesa 1365 dello stato di previsione del Ministero dell’interno da contabilizzare nei bilanci degli enti a titolo di misure urgenti di solidarietà alimentare", riporta lo schema della Protezione Civile

Banner

Vi sono specifici criteri per l'assegnazione dei contributi ai comuni. "Una quota pari al 80% del totale, per complessivi euro 320 milioni, è ripartita in proporzione alla popolazione residente di ciascun comune [...] una quota pari al restante 20%, per complessivi euro 80 milioni è ripartita in base alla distanza tra il valore del reddito pro capite di ciascun comune e il valore medio nazionale, ponderata per la rispettiva popolazione. I valori reddituali comunali sono quelli relativi all’anno d’imposta 2017, pubblicati dal Dipartimento delle Finanze del Ministero dell’economia", riporta il documento.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner