Coronavirus. Gimigliano, prorogata la chiusura delle scuole. Il sindaco Moschella su Facebook: "Facciamo attenzione ai nostri ragazzi"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. Gimigliano, prorogata la chiusura delle scuole. Il sindaco Moschella su Facebook: "Facciamo attenzione ai nostri ragazzi"
Laura Moschella
  20 marzo 2021 16:43

 
Le scuole a Gimigliano resteranno ancora  chiuse. I contagi aumentano e la situazione non è affatto tranquilla. Il sindaco, Laura Moschella, questo lo sa e i suoi timori li trasmette attraverso la pagina Facebook del Comune, sulla quale ha condiviso l'ordinanza di proroga della sospensione delle lezioni in presenza nel comune da lei guidato.
 
"Nonostante sul territorio vi siano 7 positivi al molecolare e 12 in isolamento domiciliare, la situazione dei contagi e quella degli ospedali è tornata a essere molto seria, all'interno della Regione. Non vi farò nessuna 'ramanzina", né vi dirò ancora una volta che andrà tutto bene, perché anche io sono stanca come lo siete voi di questa situazione e non so se andrà tutto bene. Vi chiedo solo di fare attenzione, ognuno per quello che può nel suo quotidiano. Facciamo attenzione ai nostri ragazzi perché purtroppo i dati dei contagi questa volta riguardano persone sempre più giovani. Non pensate mai 'ma sì, tanto stiamo con la mascherina' perché questo non basta a proteggerci. Un sindaco non è in grado di gestire da solo una guerra, può solo con quei pochi strumenti in possesso, prevenire danni che potrebbero risultare devastanti...Si perché da madre penso che se un bambino dovesse ammalarsi come potrebbe da solo in un letto di ospedale affrontare una malattia di questo genere. Ed io non me lo perdonerei mai, perché potevo e non ho fatto!! Buona serata", questo il post scritto dal sindaco Moschella rivolgendosi ai cittadini di Gimigliano.
 
 
 
 
 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner