Coronavirus. Il sindaco di Badolato chiude le scuole e tutti i luoghi di aggregazione: "Troppi contagi"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. Il sindaco di Badolato chiude le scuole e tutti i luoghi di aggregazione: "Troppi contagi"
Gerardo Mannello
  23 marzo 2021 11:22

I contagi da Covid 19 aumentano. Ormai è una vera e proprio emergenza. Ed è partendo dai dati che impongono l'adozione di ogni misura di contenimento adeguata alla diffusione del virus che il sindaco di Badolato, Gerardo Mannello, ha disposto, a partire da domani, la sospensione della didattica in presenza in tutte le scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale, fino al prossimo 6 aprile.

Il primo cittadino, inoltre, ha disposto la chiusura dei luoghi d aggregazione, ovvero del Lungomare R. Paparo, di via Aquila, delle strutture sportive comunali, delle aree verdi, delle piazze e dei parchi gioco, avvertendo che il mancato rispetto degli obblighi previsti dall'ordinanza comporta l'applicazione di una sanzione o, in casi più gravi, di una denuncia penale.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner