Coronavirus. Le Pari opportunità del Comune di Lamezia aderisce con Vitambiente all'iniziativa della Provincia "#andràtuttobene"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. Le Pari opportunità del Comune di Lamezia aderisce con Vitambiente all'iniziativa della Provincia "#andràtuttobene"
Uno disegni inviato da bambini per "andrà tutto bene"
  13 marzo 2020 16:53

Le consigliere comunali di maggioranza e opposizione di Lamezia Terme, in collaborazione con l’associazione Vitambiente, aderiscono all'iniziativa lanciata dalla Commissione Pari Opportunità della Provincia di Catanzaro  che raccoglierà i disegni realizzati dai bambini in una attività creativa che è allo stesso tempo mezzo per impiegare il tempo, veicolo di una sana e terapeutica positività, strumento di forte sensibilizzazione per tutti noi.

La Commissione Pari Opportunità ha sospeso, ben prima del DPCM, tutte le numerose iniziative in programma per il mese di marzo ed oggi , in ossequio alle misure di prevenzione, anche attraverso la grafica prescelta per la campagna social avviata,  intende ricordare a tutti i cittadini l’importanza di non uscire, di restare a casa, di rispettare le regole a tutela propria e dell'intera comunità nazionale.

Banner

Andrà tutto bene ma perché l'emergenza possa essere superata c'è bisogno del contributo di tutti, il grazie più forte va ai medici, agli infermieri ed a tutti coloro che negli ospedali lavorano senza sosta interpretando appieno lo spirito di un impegno che, come dimostrato in questa circostanza, non può essere misurato con il metro dell'economia ma con quello ben più consistente della missione, della disponibilità, di un'umanità che accoglie e cura chi è debole ed ha bisogno.

Banner

Ma il nostro grazie va anche a tutte le forze dell'ordine che in questi giorni sono in prima linea nel garantire che le misure di prevenzione e contrasto siano in grado di produrre risultati contro un nemico invisibile ed insidioso.

Banner

#andratuttobene, ed è per questo che abbiamo deciso, dunque, di ascoltare la voce, i sogni, l'energia e la creatività dei più piccoli, cosi come di prestare attenzione al ritrovato spirito dello stare assieme con un tempo da vivere e non percepito come qualcosa che inesorabilmente scorre.

I disegni dovranno essere mandati alla mail commpariopportunitaprovcz@gmail.com,  con l'indicazione del nome ed il luogo di provenienza.

In considerazione dell'emergenza in corso e della riduzione delle scorte nazionali accogliamo anche e rilanciamo l'altro appello lanciato  dalla Commissione Pari Opportunità: chi può vada a donare sangue.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner