Coronavirus. Mauro ("Ponte Morandi"): "Forte plauso alle forze dell’ordine e per chi si sta spendendo per garantirci sicurezza"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. Mauro ("Ponte Morandi"): "Forte plauso alle forze dell’ordine e per chi si sta spendendo per garantirci sicurezza"

  02 aprile 2020 15:19

"La Calabria, nonché la nostra cara Catanzaro, in base alle statistiche pubblicate sui siti nazionali, sul rispetto delle leggi in vigore nate in questo periodo di pandemia, sta risultando tra le prime d’Italia, quasi tutto il popolo calabrese sta rimanendo chiuso in casa".  Così in una nota di Elio Mauro, Presidente associazione culturale "Ponte Morandi".

"Se tutto ciò sta funzionando alla perfezione, - prosegue - gran parte del merito lo dobbiamo riconoscere al lavoro certosino che, da due mesi circa, i carabinieri, nonché tutte le forze dell’ordine impiegati sul territorio, non hanno mai smesso un solo attimo a vigilare e setacciare tutto il territorio. E’ pur vero che rientra nelle loro competenze, ma è pur vero che si stanno spendendo in modo ininterrotto senza guardare orologio, mettendo a rischio la loro salute (non dimenticando i carabinieri che sono deceduti in questo triste periodo), per proteggere la nostra. Potremo definirli, dei veri e propri angeli custodi".

Banner

"Un forte plauso da parte dell’associazione che rappresento alle forze dell’ordine, - conclude - per tutti coloro i quali, in questo periodo, si stanno spendendo per poterci garantire sicurezza, tutto il personale impiegato nel settore sanitario, tecnici di laboratorio, autotrasportatori, e quant’altri si stanno prodigando per poter riprendere al più presto un’economia che rischia di sprofondare in un inevitabile coma!".

Banner

 

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner