Coronavirus. Scoppia un focolaio nel Centro di accoglienza di Sellia Marina: quarantena per tutti

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. Scoppia un focolaio nel Centro di accoglienza di Sellia Marina: quarantena per tutti
Il municipio di Sellia Marina

Gli immigrati positivi saranno trasferiti in un Covid hotel

  11 giugno 2021 11:27

Scoppia un focolaio nel Centro di accoglienza straordinaria di Sellia Marina, ma il lavoro di squadra messo in campo dagli organi competenti scongiura il peggio. A renderlo noto è stato il sindaco, Francesco Mauro, che ringrazia il prefetto di Catanzaro, Maria Teresa Cucinotta, l'Asp, la Protezione civile, le forze dell'ordine e la Polizia locale per il tempestivo intervento.

Alla luce dell'esito positivo di diversi tamponi eseguiti durante uno screening di massa, gli immigrati contagiati sono stati destinati a un Covid hotel, mentre tutti gli altri sono stati posti in quarantena per evitare ulteriore diffusione del contagio.

Banner

"Un lavoro di squadra, svolto con successo sotto l'egida della Prefettura di Catanzaro e pianificato con accortezza, professionalità e responsabilità!", ha commentato il sindaco Mauro.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner