Coronavirus. Signorello: “Pensiamo al dopo Covid, un fondo di solidarietà con le risorse del parco eolico di Girifalco”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. Signorello: “Pensiamo al dopo Covid, un fondo di solidarietà con le risorse del parco eolico di Girifalco”
Democratici per Girifalco
  29 marzo 2020 12:13

di MASSIMO PINNA

“Pensiamo al dopo Covid”.

Banner

Siamo ancora in piena emergenza sanitaria, ma proprio ora occorre pensare al dopo. Gran parte delle attività produttive e commerciali del territorio ha dovuto, in seguito ai provvedimenti governativi, abbassare la saracinesca in attesa di un nuovo "Go".

Banner

Ma con cosa ripartiranno? È a questo che pensa il gruppo di opposizione "Democratici per Girifalco" che, con Teresa Signorello, lancia l'idea di un "Fondo di Solidarietà":

Banner

"Proponiamo che l'amministrazione utilizzi le risorse economiche provenienti dal parco eolico al fine di creare un fondo di solidarietà per l'erogazione di contributi a fondo perduto in favore delle nostre attività produttive e commerciali. In una già depressa economia, non possiamo permettere che questa pandemia sia il colpo di grazia alla vitalità della nostra comunità.Ma non è l'unica proposta lanciata dal gruppo.

Il quadro delle proposte dei Democratici viene così completato da Teresa Signorello: "Chiediamo inoltre che il Comune si faccia garante verso le aziende che erogheranno prestiti a breve e medio termine per agevolare la ripresa dell'economia locale".

"Come è stato detto nelle varie conferenze stampa del Governo, lo Stato c'è; lo Stato deve esserci e l'amministrazione, quale ramificazione statale più vicina al cittadino, deve dimostrarlo mettendosi concretamente accanto all'operatore economico".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner