Costantino (Fare per Catanzaro): “Contrada Guglia una realtà povera per assenza delle amministrazioni”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Costantino (Fare per Catanzaro): “Contrada Guglia una realtà povera per assenza delle amministrazioni”

  08 novembre 2022 09:05

“Tante richieste fatte  all'amministrazione comunale poche risposte, Contrada Guglia una realtà povera per la mancata collaborazione delle amministrazioni. Numerose sono state le PEC inviate all'amministrazione comunale da parte dell'amministratore volontario Costantino Giuseppe membro del gruppo fare per Catanzaro.

La parola dei residenti di Contrada Guglia: siamo stanchi ad essere trattati come residenti di serie C, siamo pronti anche nel manifestare , abbiamo aspettato anni con le vecchie amministrazioni ora siamo stanchi delle solite promesse mai mantenute. Mi sembra doveroso dire come membro di un movimento politico,che nel 2022 ancora ci siano quartieri abbandonati dalle amministrazioni,per la mancanza dei servizi primari ,strade inagibili senza nessuna normativa stradale, prive di illuminazione, mancanza di raccolte delle acque reflue, richieste per il pulmino scuola bus bocciate /respinte per le condizioni del manto stradale ,ora basta l'inverno è alle porte e dovremmo combattere nuovamente . Il comitato di Contrada Guglia compreso il sottoscritto chiediamo all'amministrazione comunale delle risposte, non aspetteremo la fine dell'anno 2022, siamo pronti nel collaborare affinché ci sia da entrambe le parti un accordo comune che possa facilitare il benestare dei residenti della stessa”. Lo dichiara Giuseppe Costantino, di Fare per Catanzaro

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner