Crisi di governo. La riflessione di Mario Nicotera: "Mettiamo da parte ogni fanatismo e partigianeria!"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Crisi di governo. La riflessione di Mario Nicotera: "Mettiamo da parte ogni fanatismo e partigianeria!"
Il dottore Mario Nicotera
  27 gennaio 2021 13:07

di MARIO NICOTERA

"La partita per il governo dell’Italia non è come nel gioco del calcio: non può essere oggetto di tifo o fanatismo. Sono in gioco i destini del nostro Paese e questa congiuntura ha bisogno, come non mai, di riflessioni “laiche”.

Banner

Occorre farsi, allora, delle domande.
1) è lecito difendere e seguire il Mantra ”del Conte uber Alles?

Banner

2) l’illustre professore ha fatto sempre cose giuste, quali le nomine di responsabili inquisiti di importanti appalti o il lasciare inattuati ben 547 decreti da varare (il Sole 24 ore di oggi)che rendono inutilizzabili altrettante leggi?

Banner

3) Renzi ha fatto tutte cose sbagliate indicando i limiti del piano di attuazione del Recovery Fund e puntando i piedi per una maggiore coerenza nell’attuazione delle indicazioni di Bruxelles?

4)alla luce di quanto sta accadendo, non è pur vero che senza il suo “ritiro”non ci sarebbe oggi nessuna grande opportunità di riparare?

5) una conduzione politica seria e necessaria per salvare la nostra disastrata economia può coesistere con prese di posizione personalistiche e interessate? Orsù, MEDITIAMO tutti e mettiamo da parte ogni fanatismo e partigianeria!".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner