Cropani si prepara ad accogliere il Runner Luca Naso

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Cropani si prepara ad accogliere il Runner Luca Naso
Luca Naso
  13 gennaio 2020 15:00

di FRANCESCA FROIO

La piccola cittadina ionica di Cropani, da sempre emblema di ospitalità, si prepara ad accogliere l’Astrofisico, Data Scientist e  Marathon Runner, Luca Naso, protagonista di “Correre ai confini”, l’impresa sportiva che prevede il percorrere tutta l’Italia correndo lungo il confine di stato, toccando tutte le regioni della nazione.

Banner

Il tracciato è di oltre 8.800 km e sarà corso da Luca con singole tappe di 15 km di media, 2 tappe al giorno, per sei giorni la settimana.

Banner

Una corsa intrapresa il primo  gennaio da Catania che si concluderà il 31 dicembre 2020, quella condotta dall’Astrofisico di 38 anni, esperto di Machine Learning, Big Data e amante delle tecnologie digitali, che nel 2009 ha scoperto questa  passione consolidata nel tempo.

Banner

“Un sogno, un'impresa per tracciare nuovi confini e ispirare altri a puntare in alto” la definisce così questa avventura Naso.

“ Appena saputo di Luca e della sua sensazionale impresa è stato naturale attivarci immediatamente per accoglierlo, per farci raccontare un po’ di lui e allo stesso tempo  raccontargli un po' di Cropani, da sempre terra di accoglienza - ha dichiarato Pasquale Riccio- consigliere con delega al Turismo.

Domani, alle ore 12, prevista presso “Il Pescherante”, una conferenza stampa durante la quale l’amministrazione comunale consegnerà a Luca una targa-ricordo personalizzata.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner