Crotone, ai domiciliari con armi: in carcere

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Crotone, ai domiciliari con armi: in carcere

  13 aprile 2023 12:24

Banner

I militari hanno individuato, abilmente occultati nei cassetti dei comodini della camera da letto e in un locale in disuso posto sul retro dell’abitazione, ma di pertinenza della stessa, numerose munizioni di vari calibri, 3 pistole a salve, strutturalmente modificate, prive del “tappo rosso” e della matricola, nonché un fucile del tipo “carabina ad aria compressa”, anch’esso senza matricola e modificato.

Banner

Le armi rinvenute, sulle quali è stata effettuata una preliminare perizia, che le ha giudicate potenzialmente lesive, poiché modificate in maniera tale da poter esplodere dei proiettili caricati con della polvere da sparo, sono state sequestrate insieme alle munizioni e il 54enne, che le possedeva illegalmente, condotto presso la casa circondariale di Crotone. All’esito del processo con il rito direttissimo l’arresto è stato convalidato con la contestuale emissione nei suoi confronti di una misura cautelare in carcere.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner