Crotone. Omicidio Vona, la Cassazione annulla con rinvio l’ordinanza di custodia cautelare per Rosario Curcio

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Crotone. Omicidio Vona, la Cassazione annulla con rinvio l’ordinanza di custodia cautelare per Rosario Curcio
La Corte di Cassazione
  17 settembre 2021 19:34

La quinta sezione penale della Corte di Cassazione all’udienza del 15 settembre 2021 ha annullato con rinvio l’ordinanza del Tdl che aveva confermato la misura cautelare in carcere nei confronti di Curcio Rosario (nell’ambito del procedimento Eleo) gravemente indiziato di essere stato il mandante dell’omicidio di Vona Massimo e di alcune fattispecie estorsive.

Curcio è stato difeso dall’avvocato Tiziano Saporito

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner