Crotone: Palazzo Mangeruca, ecomostro sequestrato alla ‘Ndrangheta, sarà abbattuto

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Crotone: Palazzo Mangeruca, ecomostro sequestrato alla ‘Ndrangheta, sarà abbattuto
Palazzo Mangeruca

Domani, lunedì 30 maggio, alle ore 11.30, nella sala conferenze della Torre Aragonese di Torre Melissa Occhiuto e Orsomarso illustreranno il progetto per l'abbattimento

  29 maggio 2022 09:45

Domani, lunedì 30 maggio, alle ore 11.30, nella sala conferenze della Torre Aragonese di Torre Melissa (Crotone), il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, l’assessore regionale al Turismo, Fausto Orsomarso, e il sindaco di Melissa, Raffaele Falbo, terranno una conferenza stampa durante la quale sarà illustrato il progetto, approvato e finanziato dalla Giunta della Regione Calabria, per l’abbattimento di Palazzo Mangeruca, ecomostro sequestrato alla ‘ndrangheta e divenuto negli anni simbolo di abbandono.

Prima dell’incontro con la stampa, alle ore 11, Occhiuto, Orsomarso e Falbo, effettueranno un sopralluogo nell’area del Palazzo nella quale, dopo la demolizione, sarà realizzata un’area camper.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner