Crotonese agli arresti domiciliari nascondeva marijuana in casa: arrestato dalla Polizia

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Crotonese agli arresti domiciliari nascondeva marijuana in casa:
arrestato dalla Polizia

  14 agosto 2021 12:50

Nella mattinata di ieri, 13 agosto 2021, nell’ambito specifici controlli volti alla prevenzione di reati in materia di stupefacenti nell’ambito del progetto “ESTATE SICURA” le Volanti dell’U.P.G.S.P. della Questura di Crotone hanno arrestato un cittadino sessantaduenne del posto.

Il soggetto, con numerosi precedenti penali e di polizia, con in atto la misura cautelare della detenzione domiciliare in seguito ad altro arresto per detenzione di stupefacenti operato sempre dagli uomini della Squadra Volante lo scorso marzo, è stato sorpreso fuori dalla propria abitazione con fare sospetto, attirando quindi l’attenzione degli operatori.

Banner

L’uomo, alla vista della volante, repentinamente faceva ingresso nell’androne dell’edificio dirigendosi verso la propria casa.

Banner

A questo punto gli operatori della Squadra Volante procedevano ad un accurato controllo all’interno dell’abitazione del reo, trovando una quantità ingente di sostanza stupefacente di marijuana, per un totale di circa 480 grammi netti di sostanza stupefacente, contenuta in tre diverse buste occultate in  vari punti dell’abitazione, assieme a vario materiale da confezionamento e due bilancini di precisione.

Banner

Pertanto il soggetto veniva accompagnato negli Uffici della Questura e tratto in arresto per detenzione di sostanza stupefacente nonché per evasione.

All’esito dell’udienza per rito direttissimo celebrata nella mattinata odierna veniva convalidato l’arresto e disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari per il soggetto.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner