Dal 31 gennaio arriva la nuova piattaforma online Arpacal per migliorare i servizi all'utenza

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Dal 31 gennaio arriva la nuova piattaforma online Arpacal per migliorare i servizi all'utenza

  18 gennaio 2022 08:14

A partire da lunedì 31 gennaio 2022, l’ARPACAL migliorerà sensibilmente l’accessibilità dei propri servizi online che eroga normalmente a Cittadini, Imprese e alle altre PA che con l’Ente ambientale calabrese interagiscono.

Proseguendo nel percorso di progressiva digitalizzazione dell’Ente, in ossequio a quanto avviato già anni orsono in materia di servizi online all’utenza ai sensi dell’art. 24 del D.lgs. 90/2014 relativo ai Piani di Informatizzazione delle Pubbliche Amministrazioni, i Servizi Online dell’ARPACAL  migreranno su una nuova piattaforma online, in grado di garantire all’utenza non solo una più efficace gestione delle proprie pratiche, ma anche di registrarsi e accedere unicamente (e per come previsto in via obbligatoria dal legislatore) attraverso SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) e CIE (Carta di Identità Elettronica) e si arricchiranno di nuove funzionalità. Inoltre la nuova piattaforma permetterà il pagamento dei servizi che l’Agenzia eroga mediante PagoPA nonché di ricevere le comunicazioni di rito anche attraverso l’appIO.


I Servizi Online2022 saranno dotati di schede informative di dettaglio ed al momento sono dedicati alle seguenti aree:

Banner

  • SERVIZI AI DATORI DI LAVORO per le Verifiche Impiantistiche per la sicurezza sul lavoro (es. gru, piattaforme di lavoro elevabili, impianti a pressione, ascensori, omologazioni impianti elettrici in ambiente ATEX (Nuovo servizio), etc.; tali servizi sono previsti anche nelle modalità erogabili per i cittadini ed altri utenti che lo necessitassero
  • SERVIZI attinenti alle attività per il Suolo ed i Rifiuti per le cosiddette “Movimentazione di Terre e Rocce da Scavo” ai sensi del DPR 120/2017.
  • SERVIZI attinenti alle verifiche di manufatti contenenti Amianto
  • SERVIZI attinenti le prestazioni laboratoristiche (Nuovo servizio)chimiche, biologiche e fisiche erogate dai laboratori dell’Agenzia che operano sulle province calabresi.

Nonostante la migrazione dei servizi e l’implementazione di altri sulla nuova piattaforma, la precedente piattaforma rimarrà comunque online per l’utenza per la sola consultazione delle pratiche già presentate e sino a completa evasione delle stesse.

Banner

“Comprensibilmente rallentato dalla pandemia ancora in corso  – ha dichiarato il Direttore Generale dell’Arpacal, Domenico Pappaterra il programma di digitalizzazione dell’Ente ha proseguito comunque nei suoi passi, consolidando alcuni ambiti che avevano bisogno di una seria opera di svecchiamento e, quindi, di modernizzazione.  Per questo il mio personale ringraziamento va a tutto il personale del Settore Sistemi informativi che, con abnegazione, sta dando un notevole impulso alla transizione digitale dell’Ente”.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner