Dalla Giunta l'omaggio a Pina Bausch del festival Armonie d'arte

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Dalla Giunta l'omaggio a Pina Bausch  del festival Armonie d'arte

  09 luglio 2019 13:46

“L’omaggio a Pina Bausch è un evento unico nel suo genere che rende ancora più prezioso il cartellone del festival Armonie d’Arte”. Lo ha affermato l’assessore al Turismo e agli Spettacoli, Alessandra Lobello, a margine dell’approvazione della pratica di compartecipazione da parte dell’esecutivo guidato da Sergio Abramo.

“Il sostegno che ha voluto garantire a questa manifestazione il Comune – ha aggiunto l’assessore – è stato possibile esclusivamente attraverso le risorse recuperate con l’imposta di soggiorno: è il segno concreto che la misura, lanciata dall’amministrazione Abramo per potenziare lo sviluppo di politiche turistiche realmente attrattive, stia perseguendo il proprio scopo originario, funzioni e ci permetta di supportare quelle iniziative che, pensate dai privati, hanno riflessi diretti sulla città capoluogo di regione in termini di immagine, turismo e, a cascata, economici”.“Particolare menzione – ha af ermato ancora Lobello – va alla scelta lungimirante di Chiara Giordano, organizzatrice di Armonie d’arte, che è riuscita a portare a Catanzaro, unica sede in Italia, lo spettacolo dedicato a Pina Bausch, una delle più grandi coreografe mondiali. A settembre le luci della ribalta nazionale e internazionale si accenderanno ancora una volta sul teatro Politeama grazie a un evento che rappresenta il fiore all’occhiello della diciannovesima edizione di Armonie d’arte”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner