Dehors in scadenza a Catanzaro, Donato: "Sì al mantenimento degli spazi esterni anche dopo l'emergenza pandemica"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Dehors in scadenza a Catanzaro, Donato: "Sì al mantenimento degli spazi esterni anche dopo l'emergenza pandemica"
Professore Valerio Donato
  24 febbraio 2022 18:18

 
"Sento di esprimere la massima vicinanza agli 'Operatori Food Centro Storico' che da mesi provano a 'convincere' l’Amministrazione Comunale a trovare una soluzione coraggiosa che consenta loro di mantenere gli spazi all’esterno dei propri esercizi commerciali anche dopo il periodo di emergenza pandemica". Lo afferma in una nota Valerio Donato, candidato sindaco per la città di Catanzaro.

"Una decisione logica ed intelligente da parte dell’amministrazione - prosegue Donato -  consentirebbe agli operatori di poter recuperare gli importanti investimenti effettuati per realizzare gli spazi all’aperto –nel periodo Covid- ed ai clienti di poter continuare a godere della possibilità, come in ogni città 'normale', di incontrarsi e consumare un caffè, un aperitivo, un pranzo o una cena, nei graziosi dehors che i coraggiosi operatori del Centro Storico hanno lodevolmente allestito".
Il candidato a sindaco prosegue: "L’amministrazione comunale deve stare al fianco di chi ha ancora voglia di investire nel cuore del centro storico e non mostrarsi, come è stato in questi anni, quasi ostile e di ostacolo allo sviluppo delle attività commerciali. E’ necessario, quindi, a mio avviso, procedere celermente alle modifiche del regolamento comunale inserendo questa nuova tipologia di 'occupazione del suolo pubblico', quella cioè dell’occupazione –anche temporanea- di spazi pubblici antistanti i rispettivi esercizi commerciali.
Ciò, che grazie alla straordinarietà pandemica è stato possibile realizzare, deve adesso, rappresentare un’ordinaria opportunità per incrementare i volumi di affari degli operatori e per migliorare la qualità dell’offerta commerciale nel centro cittadino".
"Ciò rappresenterebbe - conclude Valerio Donato -  una giusta risposta alle aspettative ed agli sforzi compiuti dagli operatori del centro storico e darebbe la sensazione di un reale cambio di passo in direzione di una città moderna ed attrattiva".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner