Dieta mediterranea, educazione alimentare e marketing territoriale: meno 3 giorni al Festival della Cipolla Rossa Igp a Tropea

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Dieta mediterranea, educazione alimentare e marketing territoriale: meno 3 giorni al Festival della Cipolla Rossa Igp a Tropea

  26 aprile 2022 20:03

Ingrediente principe della Dieta Mediterranea e grazie al suo alto contenuto di quercetina, sostanza polifenolica che, secondo alcuni studi scientifici sarebbe capace di inibire l’insorgenza dell’infezione da Covid e migliorare il decorso della malattia. Icona e marcatore identitario distintivo della Calabria. – Sono, queste, alcune delle declinazioni della Cipolla Rossa di Tropea Calabria Igp che saranno approfondite nel corso degli incontri, con esperti del settore ed accademici nel corso de La Tropea Experience – il Festival della Cipolla Rossa che aprirà i battenti il prossimo venerdì 29 aprile.

Il pesce è salute: perché una sana alimentazione a base di pesce fa bene alla salute e stimola i consumi di prodotti ittici. È, questo, il titolo del primo degli incontri di approfondimento che dalle ore 16,30 alle ore 17,30 di venerdì 29, inaugurerà la serie di panel di discussione.

Banner

Coordinati da Gabriele Chiodi, all’evento dedicato all’educazione alimentare, ospitato dall’Hotel Rocca Nettuno, interverranno Domenico Antonio Galatà, presidente dell’Associazione Italiana Nutrizionisti, Loris Grossi, docente all’Alma Mater - Dipartimento di Scienze della qualità della vita dell’università di Bologna), Silvio Greco, biologo marino, docente di controllo delle produzioni agroalimentari e di sostenibilità ambientale all’università di Scienze gastronomiche di Pollenzo, presidente del Consiglio Scientifico di Slow Fish e del consiglio scientifico ambiente e mare di Coldiretti, Antonio Alvaro, presidente del Flag dello Stretto e Francesco Marpesca, Ceo Marpesca Group.

Banner

Banner

LA DIETA MEDITERRANEA NEL POST COVID, IL CAMBIAMENTO NELLE ABITUDINI ALIMENTARI è, invece, il tema del secondo momento di confronto in programma dalle ore 11 alle ore 12 di sabato 30 aprile. Coordinati da Domenico Tavella porteranno il loro contributo Michele Milella, direttore del reparto di oncologia all’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, Massimo L’Andolina, responsabile dell’unità operativa dipartimentale di reumatologia O.C. di Tropea Azienda Sanitaria Provinciale di Vibo Valentia, Salvatore Macrì, responsabile del servizio prevenzione sanità veterinaria e sicurezza alimentare della Regione Umbria, Romina Toscano, responsabile della Rete Diabetologica Provinciale per Il Diabete Pediatrico - Unità Operativa Di Pediatria O.C. Vibo Valentia, Giampaolo Gasparini, medico dello sport di Verona)

Alle ore 16 di sabato 30, l’ultimo panel di discussione sarà incentrato sul tema COMUNICARE IL TERRITORIO. TROPEA E LA CIPOLLA ROSSA UN CONNUBIO PERFETTO.

Coordinati da Massimo Tesio al primo momento, dalle ore 16 alle ore 17, interverranno Paolo Marchi, ideatore e curatore Identità Golose), il Sindaco di Tropea Giovanni Macrì, Daniele Cipollina, event planner de La Tropea Experience, Luca Ferrua, direttore de Il Gusto di Repubblica, Gianluca Gallo, Assessore regionale all’agricoltura e Sebastiano Caffo, Ceo Distillerie F.lli Caffo.

Al secondo panel, dale ore 17 alle ore 18, interverranno Angelo La Riccia, Director of Sales & Marketing – Voihotels, Giuseppe Laria, Presidente Consorzio Cipolla Rossa Calabria IGP, Francesco Mazzei, Chef Ambasciatore della cucina calabrese nel mondo, Marcel Vulpis, direttore editoriale di Foodeconomy.it e Alberto Lupini, direttore Italia a Tavola.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner