Diocesi di Catanzaro-Squillace, presentato il programma di iniziative per il nuovo Anno pastorale

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Diocesi di Catanzaro-Squillace, presentato il programma di iniziative per il nuovo Anno pastorale
Il vescovo Claudio Maniago
  02 settembre 2022 17:30

L’Arcivescovo Claudio Maniago, con una lettera inviata a presbiteri e diaconi, ha presentato il programma di iniziative diocesane che prepareranno l’avvio del nuovo 
Anno Pastorale, in linea con il cammino nazionale della Chiesa Italiana. Il primo invito è quello di aderire alla proposta del Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa di organizzare un gesto comunitario di solidarietà per il popolo ucraino provato dalla guerra. Da qui l’invito a inserire un momento di adorazione, per invocare il dono della pace in terra Ucraina, in occasione della festa della Esaltazione della Santa Croce del 14 settembre.

Successivamente, dal 19 al 21 settembre, a Torre d Ruggero, si terrà una tre giorni di studio e di riflessione che vedrà coinvolto il presbiterio. Lunedì 19 verrà affrontato il delicato e importante tema della tutela dei minori. A guidare la riflessione monsignor Maniago ha chiamato Don Gianluca Marchetti, presbitero della diocesi di Bergamo e 
responsabile del Servizio Tutela Minori di Bergamo, nonché membro del Consiglio di Presidenza del Servizio Nazionale Tutela Minori. Martedì 20 il focus sarà invece 
centrato sul secondo anno del cammino sinodale della Chiesa. Interverrà don Francesco Zaccaria, segretario dell’Ufficio Pastorale Diocesano di Conversano Monopoli e professore di Teologia Pastorale presso la Facoltà Teologica Pugliese. 

Banner

Parroco di Santa Maria del Carmine di Pezze di Greco, don Zaccaria presenterà il sussidio predisposto dalla Conferenza Episcopale Italiana per il secondo anno del cammino sinodale. Mercoledì 21 settembre sarà invece una giornata più strettamente diocesana, guidata dallo stesso Arcivescovo, che darà anche notizia di alcune nomine con cui si intendono riattivare la Curia e, successivamente, le commissioni, i consigli e gli organismi partecipazione.

Banner

Inoltre, dal 22 al 25 settembre, una delegazione della diocesi guidata dall’Arcivescovo, assieme a don Franco Isabello, parteciperà a Matera al Congresso Eucaristico Nazionale: a questo scopo, monsignor Maniago invita presbiteri e diaconi a orientare al tema di Matera, “Torniamo al gusto del pane. Per una Chiesa eucaristica e sinodale”, le celebrazioni parrocchiali.

Banner

Infine l’Arcivescovo sottolinea l’importanza delle elezioni politiche del prossimo 25 settembre che si svolgeranno in un contesto complesso che graverà nel prossimo autunno in particolare sulle persone fragili e bisognose. Da qui l’invito di monsignor Maniago all’esercizio del diritto/dovere del voto pensando concretamente di concorrere al bene comune.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner