Direttiva Bolkestein, Pisano: "Anche a Catanzaro bisogna tutelare i propri imprenditori balneari"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Direttiva Bolkestein, Pisano: "Anche a Catanzaro bisogna tutelare i propri imprenditori balneari"
Giuseppe Pisano
  09 febbraio 2022 12:56

“Anche il Comune di Catanzaro vuole fare la propria parte contro la direttiva Bolkestein e tutelare gli imprenditori del settore balneare”.

Lo ha detto il presidente della commissione Patrimonio Giuseppe Pisano, al termine della riunione dell’organismo di Palazzo De Nobili. “Ne abbiamo parlato e non potevamo farne a meno pur nelle diverse sfumature sul tema presenti in Consiglio e della ovvia mancanza di competenze in capo ai Comuni”, ha sottolineato Pisano ricordando di aver invitato a discutere della vicenda, in un prossimo incontro di commissione, l’assessore al Patrimonio Lobello, e di voler coinvolgere “tutto il Consiglio comunale, in assemblea, per individuare quali possano essere le iniziative possibili per difendere gli imprenditori balneari di Catanzaro. Anche se saranno gli alti livelli governativi a dover mettere in atto azioni concrete nei riguardi di questa direttiva europea, la battaglia politica che c’è sullo sfondo può e deve essere combattuta pure a livello locale: ne va del futuro di un settore importante del nostro tessuto economico e del sostentamento di centinaia di famiglie”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner