Disservizi agli uffici postali di Catanzaro: la denuncia di 'Petrusinu ogni minestra': "Non tollerabili"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Disservizi agli uffici postali di Catanzaro: la denuncia di 'Petrusinu ogni minestra': "Non tollerabili"
Logo Petrusinu Ogni Minestra
  04 settembre 2021 11:48

"Si segnala che nella giornata del 3 settembre 2021 a Catanzaro e, precisamente, nell’ufficio postale di via Milano, è stata notata la presenza di una sola impiegata, addetta allo sportello. Di conseguenza, i numerosi utenti presenti  si sono lamentati a causa delle attese molto lunghe e snervanti, anche per pagare un semplice bollettino". E' quanto si legge in una nota di Amedeo Chiarella, Petrusinu ogni minestra.

"Chi scrive ha verificato personalmente tale grave disagio - prosegue aspettando oltre un’ora per poter svolgere un’operazione postale. Ciò non può assolutamente essere accettato! La città di Catanzaro che fa parte di questa “Italietta”, nonostante tutto è una città viva che pullula di gente che merita rispetto!"

Banner

"Di recente, sempre chi scrive, ha visitato alcuni paesi dell’entroterra  calabrese, i quali, pur vantando pochissimi abitanti, hanno degli uffici postali con più unità lavorative in grado di soddisfare le esigenze del pubblico. Le Poste italiane ed il Ministero competente - conclude - dovrebbero pertanto intervenire in merito al fine di garantire un’adeguata funzionalità agli uffici di un capoluogo di regione!"

Banner

 

Banner

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner