Distrutta la targa di Malacaria, il Psi di Catanzaro: "Ripristinarla immediatamente"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Distrutta la targa di Malacaria, il Psi di Catanzaro: "Ripristinarla immediatamente"

  05 marzo 2022 11:42

 
"Questa notte, mani ignote, di matrice ben individuabile, hanno distrutto la targa dedicata a Giuseppe Malacaria. Egli era un operaio una persona normale un padre di famiglia, un uomo libero che nel lontano 1970, nel corso di una pacifica manifestazione è stato ucciso vigliaccamente dall'esplosione di una bomba, posta da  vili assassini, rimasti ad oggi impuniti".  Così in una nota Gregorio Buccolieri e Domenico Marino del Psi Catanzaro.


"La nostra Catanzaro, la città di Malacaria ancora una volta è stata violentata deturpata e danneggiata nel ricordo di un martire di una stagione politica che ha messo a dura prova la tenuta  dei diritti della persona a fondamento della democrazia. A gran voce chiediamo il ripristino immediato della targa posta in ricordo di Malacaria che nonostante gli anni trascorsi è sempre presente nel cuore e nella mente di ogni cittadino Catanzarese".
 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner