Domani anche Vitambiente alla posa della nuova opera di Nuccio Loreti

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Domani anche Vitambiente alla posa della nuova opera di Nuccio Loreti

  16 dicembre 2021 09:23

Nuccio Loreti torna con l'esposizione di una nuova opera nel centro storico della città di Catanzaro.

Infatti giorno 17 dicembre 2021 la nuova creatura sarà posta alle ore 18.30 in Piazza Matteotti.

Banner

Su di essa sono raffigurati dei  simboli, attraverso incisioni, che raffigurano la complessità del mondo di oggi.

Banner

“Viviamo in  una realtà sociale  in cui ormai nessuno ha più il tempo per nulla,  e l’artista ha voluto con la sua opera, dal nome   “Il Rispetto”, rappresentare la parte più nobile dell’essere umano. Rispettare ed essere  rispettato. Il nostro contesto sociale infatti è sempre di più incentrato all’individualismo e all’egoismo, il rispetto è un valore ed un concetto sempre più difficile da accordare e ottenere. Non si può pretendere di essere rispettati se non si è disposti a riconoscere agli altri lo stesso rispetto che chiediamo a noi stessi”, scrive Vitambiente.

Banner

“L’opera racchiude in se tutte le dinamiche dei rapporti sociali, che oggi sono deviati da atteggiamenti anti doverosi.

Basti pensare alla violenza dell’uomo contro la donna, del femminicidio, delle guerre, della criminalità organizzata, dell’inquinamento.

Rispettare e rendersi conto che ogni persona ha il diritto di essere accettata così com'è, con i suoi pregi e i suoi difetti. Il rispetto è la qualità più importante che deve avere un essere umano verso tutte le persone che lo circondano. Essere attenti alle necessità del prossimo, non avere pregiudizi nei confronti di chi è diverso per colore di pelle o per un handicap. Rispetto è accettare le differenze culturali.

Alla posa dell'opera sarà presente anche il Movimento Vitambiente, con l'intento di appoggiare quanto il maestro Nuccio Loreti ha voluto rappresentare.  

L'associazione nel considerare   anche l'essere umano come  membro attivo della natura ritiene che bisogna valorizzare il senso di rispetto non solo verso la natura ma anche  tra gli uomini.

Il presidente nazionale dell'associazione green sarà  presente all'evento per sostenere e sposare dale visione ed ideale, certo e sicuro che, come accaduto per tutte le altre opere dell'artista, anche questa opera saprà stupire i catanzaresi e tutti coloro che giungeranno nel capoluogo per ammirarla nelle feste natalizie, un momento dell'anno in cui l'animo umano dovrebbe ancor di più essere progettato al  rispetto verso il prossimo e ciò che ci circonda, l'ambiente, il creato”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner