Domani pomeriggio a Sellia Marina l'associazione "Ginevra" presenta il Calendario 2022

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Domani pomeriggio a Sellia Marina l'associazione "Ginevra" presenta il Calendario 2022

  09 dicembre 2021 15:45

Un'iniziativa culturale dalla finalità sociale, quella portata avanti dall'associazione Ginevra, con sede a Cropani.

Sarà presentato domani pomeriggio, presso il parco commerciale La Rocca, a Sellia Marina, il Calendario che l'associazione  ha realizzato per il 2022. Un'iniziativa che vede il prezioso e significativo contributo dal celebre fotografo di scena, originario di Sersale, Tommaso Le Pera.

Banner

L'appuntamento è dunque per le 17:30 presso il Bar "the RoC cafè" sito all'interno della struttura, che sorge accanto al bivio che porta a Cropani.

Banner

Per l'occasione saranno svelate le immagini realizzate dal fotografo e scelte per accompagnare il nuovo anno. La manifestazione, voluta dall'associazione Ginevra, è possibile grazie al contributo del progetto "Bella Piazza" realizzato con il sostegno di Fondazione Con il Sud. Soggetto attuatore del progetto è, appunto, l'assocazione "Ginevra" che lavora, da sempre, con l'obiettivo di lasciare la sua impronta sul territorio di Cropani e dell'intero comprensorio.

Banner

"Il ricavato della vendita dei calendari - spiegano dall'associazione "Ginevra" - servirà per portare avanti le tantissime attività che abbiamo in programma. Ringraziamo Tommaso Le Pera per la sua professionalità e per aver messo a disposizione della sua amata terra tutta la sua arte. Le Pera è uno dei più grandi fotografi del teatro italiano e le sue foto hanno fatto il giro di tutto il mondo".

Tommaso Le Pera è cresciuto a Sersale e, all'età di 20 anni si è trasferito a Roma con l'intenzione di fare il fotografo di scena. Obiettivo che è stato centrato. La sua carta vincente è lo sviluppo della fotografia dinamica e in movimento. Nel corso della sua carriera, infatti, ha fotografato 4000 spettacoli, ed è detentore del più vasto archivio mondiale di spettacoli e di "gente di teatro".

Anche in questa occasione Le Pera, dimostrandosi sensibile alle tematiche sociali condivise e portate avanti dalle volontarie di Ginevra, ha voluto dare il suo contributo per valorizzare il territorio in cui è nato.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner