E' deceduto il 49enne del Vibonese che si era gettato da un dirupo per sfuggire alle fiamme in casa

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images E' deceduto il 49enne del Vibonese che si era gettato da un dirupo per sfuggire alle fiamme in casa

  11 novembre 2021 15:42

E' deceduto Mario Gaudente, il 49enne di San Nicola da Crissa rimasto gravemente ferito ieri mattina dopo l'incendio della sua abitazione anche a seguito della caduta da una scarpata alta sei metri nel tentativo di spegnere le fiamme che lo avevano avvolto.

LEGGI QUI. Si getta da un dirupo per sfuggire alle fiamme in casa: gravissimo un 49enne nel Vibonese

Banner

Il cuore del quarantanovenne, che abitava da solo, ha cessato di battere nella tarda serata di ieri nell'ospedale "Pugliese" di Catanzaro dove era stato trasferito per le gravi lesioni, in particolare un trauma cranico, e ustioni. Gaudente era conosciuto in paese per avere fatto parte fino alla metà degli anni '90 del direttivo del circolo Arci e per l'impegno all'interno della Confraternita del Crocifisso.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner