Eccellenze calabresi, tra i premiati Saverio Danese

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Eccellenze calabresi, tra i premiati Saverio Danese
La premiazione di Saverio Danese
  24 luglio 2019 11:16

Si è svolta a Pizzo una delle tappe della premiazione delle "eccellenze calabresi", evento promosso dall'associazione Socialmente con il patrocinio del Consiglio regionale della Calabria.
Tra i premiati della manifestazione, che ha come slogan "la Calabria che lavora, si muove e si afferma", il crotonese Saverio Danese, titolare dell'agenzia di comunicazione Contatto.

Il presidente del Consiglio comunale Serafino Mauro non ha voluto far mancare il proprio apprezzamento per la manifestazione e complimentarsi con il creativo crotonese per l'importante riconoscimento.
Tra l'altro anche Crotone lo scorso febbraio aveva ospitato una tappa dell'importante manifestazione che si propone di evidenziare l'operosità di tante eccellenze calabresi.

Banner

«Condividiamo con favore questa iniziativa perché mette in luce, con stile ed eleganza, le potenzialità della nostra terra. Abbiamo fortemente bisogno, la Calabria ha fortemente bisogno di questi segnali verso l'esterno finalizzati ad identificare la nostra bella Regione come un territorio capace di generare positività, attraverso l’operosità della sua gente. Abbiamo avuto il piacere di ospitare nella Casa Comunale di Crotone una tappa di questo evento che ha rappresentato una bella pagina per tutta la comunità cittadina ed anche in questa bellissima sede sono stati sottolineati i contributi che le eccellenze della Calabria promuovono per la crescita e lo sviluppo della nostra regione. Nel ringraziare l'organizzazione ed esprimere i complimenti a tutti i premiati desidero esprimere, in particolare, le più sincere congratulazioni al nostro Saverio Danese che rappresenta uno degli esempi positivi che l'imprenditoria crotonese è capace di produrre. Un creativo che dimostra non solo di avere grande spirito imprenditoriale, professionalità e talento ma un particolare senso di appartenenza alla città di Crotone di cui rappresenta uno dei figli migliori» ha detto il presidente del Consiglio comunale  di Crotone Serafino Mauro

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner