Ecco “318. Il simbolo perfetto”: il primo libro di Luca Marino

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Ecco “318. Il simbolo perfetto”: il primo libro di Luca Marino

  21 giugno 2024 09:36

«La Verità… Tutti vorrebbero conoscerla, ma bisogna semplicemente accettarla. È sempre lì, davanti ai nostri occhi. Siamo noi a non volerla comprendere». Già nella quarta di copertina, comincia un bel viaggio tra mistero, simbolismo e riflessione. Un vero e proprio thriller religioso, per questa prima fatica letteraria di Luca Marino, artista poliedrico conosciuto ai più come produttore cinematografico con la sua "Indaco Film" e ora protagonista di questo libro: "318. Il simbolo perfetto".

Il lavoro rientra nella collana Mondo della Golem edizioni, che sin dal primo momento ha creduto e sostenuto Marino in questa nuovissima veste di scrittore. Una storia che parte da Roma, dall'università la Sapienza, dove Sauro Staldi sta sostenendo la sua tesi di laurea.

Banner

Poi, uno strano messaggio sul telefono lo proietterà in un universo di simboli ed enigmi perduti in più di 2000 anni di storia. È così che parte una corsa contro il tempo per decifrare il crittogramma latino più studiato al mondo, il simbolo perfetto. "318 - Il Simbolo Perfetto", da queste ore in tutte le librerie italiane e negli store online più importanti. L'esordio di Luca Marino, produttore e ora anche scrittore, sarà capace di tenervi incollati sulle pagine di questo libro. Leggere per provare...

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner