Eletta la nuova Consulta degli Studenti dell’Accademia di Belle Arti di Catanzaro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Eletta la nuova Consulta degli Studenti dell’Accademia di Belle Arti di Catanzaro
L'ingresso dell'Accademia

I componenti rimarranno in carica fino al 2026. Gli auguri di Piccari: "Il loro contributo sarà importante il prossimo futuro"

  01 agosto 2023 14:40

Sono stati eletti i nuovi rappresentanti degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Catanzaro per il triennio 2023/26. Si tratta di Giovambattista Barberio, Giovanni Dardano, Amata Gatto, Valeria Mannarino e Nicoletta Garieri che compongono quindi la nuova Consulta studentesca dell’Aba catanzarese. Tra loro, anche studenti delle Scuole di Regia e Didattica dell’Arte, scuole “giovani” per l’Aba catanzarese ma i cui corsisti hanno saputo rapidamente integrarsi nelle dinamiche dell’Accademia, sintomo del significativo spirito di unità e di gruppo che è palpabile tra i corridoi dell’Aba.

Il direttore Virgilio Piccari ha inteso rivolgere un messaggio ai neoeletti e chi li ha preceduti: "Voglio innanzitutto ringraziare i rappresentanti uscenti Lisa Russo, Michela Intrieri, Maria Gilda Perri e Anna Giulia Aura per l’impegno quotidianamente profuso nelle attività accademiche, nel fungere da autorevole interfaccia con tutto il corpo studentesco e per il modo propositivo con cui si sono sempre posti nello svolgimento del loro ruolo. Ai nuovi componenti porgo i miei più sinceri auguri di buon lavoro: il prossimo triennio si annuncia ricco di prospettive interessanti per l’Accademia di Catanzaro e sarà molto importante il contributo che la Consulta saprà dare. Se è vero che, come amo spesso ricordare, l’Accademia è vita, è altrettanto vero che gli studenti sono l’anima dell’Accademia: da questa relazione possono nascere grandi opportunità per la crescita e la formazione umana e professionale degli studenti e per il territorio in cui l’Accademia opera".

Banner

Infine, per la prima volta, l’Accademia di Belle Arti di Catanzaro ha disposto l’anticipo dei termini per la presentazione delle domande di iscrizione. Non più a partire da settembre, dunque, ma già dal 7 agosto prossimo chiunque fosse interessato potrà presentare istanza di immatricolazione. Tutte le informazioni circa le procedure e la documentazione necessarie alla presentazione dell’istanza di iscrizione sono disponibili sul sito internet www.abacatanzaro.it.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner