Elezioni Europee Azione: De Nisi, Calafiore e Postorivo i candidati della delegazione calabrese

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Elezioni Europee Azione: De Nisi, Calafiore e Postorivo i candidati della delegazione calabrese

  04 maggio 2024 11:18

Sono tre i candidati calabresi nella lista di Azione alle Elezioni Europee di Sabato 8 e Domenica 9 Giugno 2024. A rappresentare la delegazione del partito ci saranno il Segretario regionale, Francesco De Nisi; la dirigente provinciale di Reggio Calabria, Ramona Angela Calafiore; la dirigente regionale e responsabile del Dipartimento Pari Opportunità, Stefania Postorivo. 

Banner

Il Presidente di Azione Calabria, Giuseppe Graziano, presenta le tre candidature che rappresentano la sintesi del nuovo cammino verso il cambiamento e verso una nuova stagione di riforme intrapreso da Azione in Calabria appena un anno fa.

Banner

Banner

«È con grande entusiasmo che esprimo il mio pieno sostegno ai tre candidati calabresi per le imminenti Elezioni Europee. Francesco De Nisi, con la sua comprovata esperienza e dedizione quale Segretario Regionale, sta dimostrando una leadership forte del partito e, anche nel ruolo di Consigliere regionale, una profonda comprensione delle questioni che interessano la Calabria. Ramona Angela Calafiore, la cui gestione come dirigente provinciale di Reggio Calabria è stata esemplare, porta con sé una visione innovativa e un impegno sociale verso il Terzo settore che sono essenziali per il nostro futuro in Europa. Stefania Postorivo, responsabile del Dipartimento Pari Opportunità, è una vera e propria forza motrice per l'inclusione e la giustizia sociale, qualità fondamentali per rappresentare i valori di Azione a livello europeo. La loro candidatura rappresenta un passo avanti verso un'Europa più forte, unita e rappresentativa delle diverse voci della nostra società. Incoraggio tutti a sostenere questi candidati – conclude Giuseppe Graziano - che sono veri esempi di servizio civico e dedizione al bene comune, tre rappresentanti di una Calabria in azione che vuole innestare la marcia verso il cambiamento».

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner