Elezioni politiche, la riflessione di Franco Petramala: "San Francesco in sogno"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Elezioni politiche, la riflessione di Franco Petramala: "San Francesco in sogno"
Franco Petramala
  28 luglio 2022 14:18

di FRANCO PETRAMALA

"San Francesco in Sogno. Si, quello di Paola, da giorni e giorni mi ci andava la testa. Un grande Santo. In Brasile mi indicavano le Chiese più belle e grandi a lui dedicate ed in Germania la stessa cosa per non parlare della Francia.

Banner

La diffusione dell’Ordine del Minimi per il mondo è maggiore di quel che si possa immaginare, così come nella iconografia è grande la popolarità della scritta Charitas sul saio insieme al bastone nodoso sempre ben in evidenza. Per non dire della adorazione dei bisognosi ed il suo carisma presso i ricchi e i potenti, così ottenendo di più in favore dei poveri. Insomma un sant’uomo diventato Santo per davvero.

Banner

Bè !! mi viene in sogno e mi dice: vuoi vedere che questi stanno facendo la corsa elettorale come se fosse la corsa nei sacchi delle feste popolari del mio tempo ed anteriore? Non corrono a gamba libera, corrono a passettini o a saltelli, come timorosi di arrivare primi, felici però giusto di non essere sorpassati. Vuoi vedere che questi faranno praticamente la patta ed indurranno Mattarella a dare l’incarico di nuovo a Draghi?

Banner

Eh mò dimmi, mio caro, chi merita la prima bastonata? E chi l’ultima?".

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner