Elezioni Rsu a Vibo, Papillo: "La Cisal triplica i seggi uscenti, premiata la nostra azione sul territorio"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Elezioni Rsu a Vibo, Papillo: "La Cisal triplica i seggi uscenti, premiata la nostra azione sul territorio"
Il Segretario provinciale della Cisal di Vibo Valentia, Vitaliano Papillo
  08 aprile 2022 20:06

Va oltre ogni più rosea aspettativa il risultato centrato nel contesto provinciale dalla Cisal di Vibo Valentia al termine della tre giorni di voto per il rinnovo delle Rsu nel pubblico impiego. Significativo il dato registrato all’interno degli Enti Locali dove la Confederazione Italiana Sindacati Autonomi Lavoratori ha, di fatto, triplicato il consenso rispetto alle ultime elezioni.

La Cisal si impone con due rappresentanti dei lavoratori nei Comuni di Mileto, Filadelfia e Monterosso. Conquistato il seggio anche a Brognaturo, Capistrano, Cessaniti, Filogaso, Gerocarne, Maierato, Nardodipace, Nicotera, Ricadi, Serra San Bruno, Sorianello, Soriano, Tropea, Vazzano e Zungri. Confermata la rappresentanza in Provincia e in Prefettura dove la Cisal si impone con due eletti. Un rappresentante anche al Parco Naturale Regionale delle Serre.

Banner

“È stato premiato il nostro lavoro - commenta il Segretario provinciale della Cisal di Vibo Valentia, Vitaliano Papillo. Un’ulteriore iniezione di responsabilità che assumiamo con grande entusiasmo al fianco dei lavoratori. E’ la sintesi del nostro ascolto, della nostra iniziativa sui problemi drammatici del lavoro, ma sopratutto è il frutto della nostra proposta in un’area in cui la pandemia ha aggravato le condizioni socio-economiche. Sento l’obbligo – aggiunge Papillo – di ringraziare tutti i candidati, eletti e non eletti, la struttura provinciale del sindacato, il direttivo e tutto il personale che opera all’interno della rete dei servizi. La Cisal, oggi più forte grazie al voto ricevuto, riparte con rinnovato vigore e determinazione”. 

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner