Ematologia del Pugliese: il Tribunale accoglie le tesi dell'azienda, il direttore resta il prof. Marco Rossi

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Ematologia del Pugliese: il Tribunale accoglie le tesi dell'azienda, il direttore resta il prof. Marco Rossi
L'ospedale "Pugliese Ciaccio"
  19 luglio 2022 20:27

La prima sezione civile del Tribunale di Catanzaro, competente per le controversie in materia di lavoro e di Previdenza sociale con recente ordinanza ha messo un punto sulla delicata quanto complessa vicenda sul conferimento del primariato di Ematologia del “Pugliese-Ciaccio”. Nel dicembre del 2021 il Commissario Straordinario, avvocato Francesco Procopio, conclusa l’escussione delle domande presentate a seguito di relativo bando concorsuale, conferiva la nomina al prof. Marco Rossi.

Il provvedimento era subito impugnato con ricorso dinanzi il competente Tribunale dal candidato dott. Luciano Levato, secondo in graduatoria. Nel giudizio si costituivano quali parti chiamate in causa il professor Rossi (difeso dall’avvocato Francesco Mangazzo) e l’Azienda Ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” a difesa del proprio operato. Una controversia che le parti con riconosciuta professionalità hanno condotto in punta di diritto nella interpretazione delle norme. La prima ordinanza emessa dal collegio è stata favorevole al prof. Rossi e all’Azienda “Pugliese-Ciaccio”, le cui tesi difensive sono state redatte dai legali del suo ufficio, Elga Rizzo e Fiorenza Russo.

Banner

Alla sentenza il ricorrente dott. Levato ha riproposto appello. Sottile filo conduttore delle motivazioni difensive è come didattica e assistenza  quando si associano nella ricerca portano sempre e comunque un beneficio agli utenti del sistema sanità. Anche la seconda e ultima ordinanza ha visto soccombente il ricorrente e il riconoscimento delle tesi difensive degli avvocati di parte. Al di là di vinti e vincitori nel recente  contenzioso l’ordinanza porta una ventata di buona sanità per dare fiducia ai cittadini che il sistema sanità calabrese può essere riorganizzato in maniera funzionale. (enzo cosentino)

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner