Emergenza incendi, la Regione convoca una riunione operativa con i sindaci dei comuni più colpiti

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Emergenza incendi, la Regione convoca una riunione operativa con i sindaci dei comuni più colpiti
Cittadella Regionale

Presenti i sindaci dei Comuni interessati, i presidenti dei Parchi e i vertici di Calabria verde e Prociv

  12 agosto 2021 18:12

Il presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì, ha convocato per domani, 13 agosto, alle ore 11, nella Cittadella “Santelli” di Catanzaro, tutti i sindaci i cui comuni sono interessati dall’emergenza incendi (Badolato, Isca sullo Ionio, Longobucco, Petilia Policastro, San Floro, Cardeto, Bagaladi, San Lorenzo, Grotteria, Caulonia, San Luca, Roccaforte del Greco, Mammola, Roghudi, Acri, Pizzo e Martone).  Presenti anche i rappresentanti dei parchi del Pollino, della Sila, dell’Aspromonte e delle Serre.  Parteciperanno, inoltre, i vertici della Protezione civile, di Calabria verde e dei dipartimenti Presidenza - Forestazione, Agricoltura e Ambiente.

L’incontro servirà per fare il punto della situazione e approntare nuove misure per un contrasto più efficace dei roghi.

Banner

E' stato convocato anche il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo, che proprio qualche ora fa aveva chiesto al presidente f.f. Spirlì: "di convocare in tempi immediati una riunione operativa, aperta ai sindaci di tutti i Comuni che hanno registrato danni.  E’ fondamentale procedere, con urgenza, alla ricognizione delle ferite prodotte dagli incendi sui nostri territori, per programmare gli interventi necessari ai fini del ripristino della sicurezza dei luoghi e della stima dei dovuti ristori ai privati".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner