Europee, l'appello di De Biase (FI Lamezia) ai neo eletti: "La Calabria al centro"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Europee, l'appello di De Biase (FI Lamezia) ai neo eletti: "La Calabria al centro"
Salvatore De Biase
  14 giugno 2024 12:25

"Mi piacerebbe pensare che i quattro “moschettieri calabresi“ eletti al parlamento europeo, Princi, Nesci, Lucano e Tridico, seppur con pensieri politici non totalmente univoci, si impegnassero per un riscatto della Calabria e per facilitare l’accesso ai fondi europei, per favorire il futuro delle nuove generazioni, i diritti di tutti i cittadini, il potenziamento della sanità pubblica europea; insomma sostenere la pace, impegnarsi per la sicurezza e lo sviluppo sostenibile della Terra.

Sicuramente, contribuire alla solidarietà e al rispetto reciproco tra i popoli, al commercio libero ed equo, all'eliminazione della povertà e alla tutela dei diritti umani, assicurare il rigoroso rispetto del diritto internazionale.

Banner

Garantire, attraverso un'azione comune, i progressi economici e sociali, quindi la creazione di un mercato unico europeo e rafforzamento della coesione sociale verso l’unione dei popoli europei. L’auspicio è questo".

Banner

Lo scrive in una nota Salvatore De Biase, Coordinatore FI Lamezia Terme.

Banner

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner