Europee, Libico: "L'exploit delle Europee è per noi solo un punto di partenza."

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Europee, Libico: "L'exploit delle Europee è per noi solo un punto di partenza."

  28 maggio 2019 16:35

“Gli oltre 500 voti ottenuti nel quartiere Lido di Catanzaro per i candidati di Fratelli d'Italia alle Europee non sono per noi un punto di arrivo, ma rappresentano il punto di partenza per un partito che fa del gioco di squadra il suo fiore all’occhiello“. Non ha dubbi Sonia Libico, portavoce del circolo “Giorgio Almirante” di Fratelli d’Italia della Marina di Catanzaro all’indomani del successo tributato al partito di Giorgia Meloni in tutta Italia “nella nostra Calabria, così come evidenziato dalla stessa leader di FdI ieri sera dal salotto di Bruno Vespa "Porta a Porta", nella nostra Catanzaro e nel nostro quartiere. Un dato che sottolinea quanto la passione per la politica vera - quella fatta con la gente e tra la gente, quella dei fatti e non delle parole, quella che non scende a compromessi, quella del "detto fatto" - venga sempre premiata dall’elettorato, oggi più che mai in cerca di personaggi politici autentici e non di comparse o addirittura di figure prestate alla politica. I militanti di Fratelli d’Italia hanno una storia, hanno un vissuto e non hanno mai cambiato né colore politico, né ideologia. È per questo motivo che siamo fieri di appartenere a FdI, è per questo motivo che siamo fieri di sostenere la nostra coordinatrice provinciale, l'onorevole Wanda Ferro, che ha fatto un lavoro prezioso e prestigioso per Fratelli d’Italia nella sua terra, nella sua Calabria, nella sua Catanzaro “. Prima di concludere Sonia Libico tiene a precisare che il circolo "Almirante" continuerà a lavorare sul territorio, a far sue le problematiche dei cittadini, a cercare di dare risposte serie e concrete, puntando a fare rete. Stiamo programmando anche iniziative di carattere politico-culturale per tutta la stagione estiva, come presentazioni di libri o incontri con temetiche identitarie. Noi ci siamo, ci saremo, noi non siamo meteore, siamo degli innamorati della politica e delle nostre idee.”

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner