Europee, Pietropaolo (FDI): "Risultato straordinario, è prova che i cittadini apprezzano il lavoro di Giorgia Meloni"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Europee, Pietropaolo (FDI): "Risultato straordinario, è prova che i cittadini apprezzano il lavoro di Giorgia Meloni"

  12 giugno 2024 18:31

«Lo straordinario successo ottenuto alle elezioni europee da Fratelli d’Italia, che cresce di due punti rispetto alle politiche e si conferma primo partito della Nazione con quasi il 29 per cento dei consensi, è la prova che i cittadini apprezzano e sostengono il lavoro di Giorgia Meloni - che ottiene 2 milioni e mezzo di preferenze - e di tutto il suo governo, l’unico in Europa ad uscire rafforzato dalla consultazione. Non era un risultato scontato dopo oltre un anno e mezzo di governo, perché chi guida la Nazione con serietà e responsabilità fa anche scelte che possono essere impopolari, sebbene necessarie. La maggioranza degli italiani quindi sostiene le scelte concrete e pragmatiche del governo, lo incoraggia ad andare avanti sulla strada delle riforme, e premia soprattutto il valore della stabilità, che si traduce in affidabilità e possibilità di pianificare strategie di lungo periodo. Non è un caso, infatti, che la crescita di Fratelli d’Italia non avvenga a discapito degli alleati di governo, ma anzi faccia da traino alla crescita dell’intera coalizione. Anche in Calabria Fratelli d’Italia si conferma primo partito, con oltre il 20,5 per cento delle preferenze, superando il Pd e il Movimento Cinque Stelle. Un dato che premia il lavoro della classe dirigente del partito in Calabria e - letto insieme agli ottimi risultati degli alleati - rappresenta anche un riconoscimento del lavoro della giunta regionale guidata dal presidente Occhiuto. Non posso che esprimere particolare soddisfazione, infine, per l’ottimo risultato ottenuto da Fratelli d’Italia in provincia di Catanzaro, che con il 22,41 per cento risulta essere il primo partito con una percentuale che si attesta sopra la media regionale».

Così l'assessore all'Organizzazione, Risorse Umane, Transizione digitale della Regione Calabria, Filippo Pietropaolo (FDI).

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner