Fase 2. Cresce il consenso per "Città in Fiore": “Movimento Uniti Commercianti e Artigiani Catanzaro” aderisce all'iniziativa di Vitambiente

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Fase 2. Cresce il consenso per "Città in Fiore": “Movimento Uniti Commercianti e Artigiani Catanzaro” aderisce all'iniziativa di Vitambiente
Movimento Uniti Commercianti e Artigiani Catanzaro
  27 maggio 2020 10:34

Dal 29 maggio il centro di Catanzaro e di altre città della Calabria si tingeranno dei colori della natura grazie all'iniziativa "Città in fiore".

Una grande festa collettiva che coincide con l’inizio della riapertura di tutte le attività commerciali e ricettive.Nella speranza di un futuro migliore nell'interesse della salute e dell'economia. Il centro storico della nostra cittadina si vestirà dei colori e dei profumi delle piante e dei fiori con cui i cittadini adorneranno balconi, terrazzi e giardini.

Banner


Le infiorate potranno essere ammirate in punti diversi e renderanno la manifestazione un evento imperdibile per chi ama i fiori, renderanno la nostra città più accogliente e viva. Il progetto ha preso spunto da un idea dell’associazione “Vitambiente” che da sempre è attenta alle tematiche ambientali e sociali confermando la sua importanza a livello nazionale, mediante la presenza capillare dei suoi circoli che,lavorano costantemente alla creazione di service volti a migliorare la qualità di vita delle città in cui viviamo.

Banner

 
La manifestazione si svolgerà in due giorni, in cui, non solo le piazze principali, le vie ed i vicoli del centro, ma anche le vetrine e i marciapiedi dei negozianti, degli artigiani e i tavoli dei ristoranti e bar parleranno il linguaggio dei fiori e delle piante. La manifestazione ha avuto una tale risonanza in città al punto di coinvolgere e far aderire oltre a diverse amministrazioni comunali anche associazioni della categoria del mondo imprenditoriale come Confesercenti e Confartigianato.

Banner

Oggi ha deciso di aderire all'evento anche il "Movimento Uniti Commercianti e Artigiani Catanzaro". Tale movimento raccoglie oltre 250 imprenditori di categoria catanzaresi e della provincia ed è nata per sostenere le loro attività durante il periodo emergenziale dalla pandemia ma anche nella fase di ripresa attuale. Anche loro hanno deciso di sposare l'iniziativa di Vitambiente e farsi coinvolgere allestendo le loro vetrine i loro tavoli e banconi di lavoro dal 29 al 30 maggio per dire alla cittadinanza che loro ci sono hanno riaperto le loro attività nel rispetto della sicurezza sanitaria ma anche nel rispetto di madre natura.


"Nell'interesse di una ripresa economica, che dovrà sostenere la città e la nazione, ma anche nell'interesse delle famiglie e dei bambini, la nuova generazione che dovrà prendersi cura della Terra in modo migliore", come dice il presidente di Vitambiente l'avvocato Pietro Marino.



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner