Ferrante annuncia: "Al via in estate i lavori di elettrificazione della linea ferroviaria jonica"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Ferrante annuncia: "Al via in estate i lavori di elettrificazione della linea ferroviaria jonica"
Un treno in marcia
  10 aprile 2024 07:34

Gli interventi di elettrificazione della linea ferroviaria sulle tratte Lamezia - Catanzaro Lido e Catanzaro Lido – Sibari e Catanzaro Lido - Melito Porto Salvo, che riguarda circa 360 Km di linea e che rientrano nel progetto del Pnrr relativo all’aumento della resilienza delle ferrovie del Sud, avverranno attraverso 5 lotti funzionali, suddivisi in 1, 2 e 3, per quanto riguarda le tratte Lamezia Terme-Catanzaro Lido, Catanzaro Lido-Crotone e Crotone-Sibari”. Lo ha detto Tullio Ferrante, Sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti, rispondendo al question time in Commissione Trasporti della Camera. “Lo scorso mese di marzo, Rfi ha concluso le procedure di valutazione delle offerte tecnico-economiche della gara per la progettazione esecutiva e la realizzazione dell’elettrificazione delle tre procedure di gara avviate a fine 2023.

L’attuale cronoprogramma dei lavori dei singoli lotti - ha aggiunto Ferrante - prevede l’avvio dei lavori entro il terzo quadrimestre del 2024 traguardando in tal modo l’attivazione degli interventi ferroviari per fasi entro il 2026 in linea con gli obiettivi PNRR. Il costo del progetto è di circa 438 milioni di euro, interamente finanziato con i fondi PNRR, risorse a valere sull’aggiornamento 2023 del contratto di programma 2022-2026, fondo per le opere indifferibili 2023 ed attivazione della cosiddetta clausola di flessibilità. Per quanto riguarda, invece, i lotti funzionali 4 e 5 che prevedono l’elettrificazione della linea Jonica tra Catanzaro Lido – Melito Porto Salvo, è in fase di ultimazione la progettazione di fattibilità tecnico-economica”, ha concluso il Sottosegretario.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner