"Finalmente Natale", venerdì apertura degli eventi a Catanzaro: il programma dell'Immacolata

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images "Finalmente Natale", venerdì apertura degli eventi a Catanzaro: il programma dell'Immacolata

Su Corso Mazzini, accensione delle luminarie, fanfara dei bersaglieri e suoni tradizionali di Cuore Cantastorie  

  06 dicembre 2023 12:24

Con la festa dell’Immacolata sarà “Finalmente Natale”. Venerdì 8 dicembre nel centro storico, chiuso al traffico, si potrà trascorrere un pomeriggio all’insegna dell’aggregazione, della musica e delle tradizioni, che darà il via ufficialmente al cartellone di attività ed eventi promosso dall’Amministrazione comunale in collaborazione con le realtà associative del territorio.

L’appuntamento è fissato alle 18.30 in Piazza Prefettura, con l’accensione delle luminarie e lo spettacolo delle proiezioni immersive del videomapping. Subito dopo, partirà la musica della fanfara del Primo reggimento bersaglieri che suonerà lungo Corso Mazzini, con il tipico passo di corsa cadenzato sui 180 passi al minuto che la rende unica al mondo.

Banner

LEGGI ANCHE: Capodanno in piazza a Catanzaro, Comune al lavoro e intanto c’è il programma completo di Natale

Banner

Il suggestivo complesso di strumenti a fiato proporrà un repertorio che spazia dai tipici brani bersagliereschi a composizioni di musica moderna e classica. Inoltre, sempre nel pomeriggio il duo zampogna e pipita de “I Giamberiani” – nell’ambito della rassegna Cuore Cantastorie - contribuirà a far rivivere  i suoni della tradizione attraverso una passeggiata musicale. In serata, nella Chiesa del San Giovanni, lo spettacolo “U santu Natale”con i cantastorie Francesca Prestia, Carlo Muratori e “I Giamberiani” di Andrea Bressi.  

Banner

ISOLA PEDONALE

Venerdì 8 dicembre il tratto compreso tra Piazza Garibaldi e Piazza Cavour sarà interdetto alla circolazione veicolare dalle 17.30 alle 20.30. Per consentire un più agevole accesso al centro storico, sarà possibile usufruire dei servizi Amc del parcheggio Musofalo, con navette bus, e della funicolare in concomitanza dell’isola pedonale.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner