Furti e violenza a Reggio Calabria, Neri ai commercianti: "Non vi lasceremo soli"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Furti e violenza a Reggio Calabria, Neri ai commercianti: "Non vi lasceremo soli"
Giuseppe Neri, FdI
  06 luglio 2023 16:14

"Gli eventi accaduti nei giorni scorsi mettono in evidenza la necessità di garantire maggiore sicurezza ai nostri cittadini, ai nostri commercianti, ai nostri ragazzi che devono poter vivere tranquillamente nella loro città”.

 

Banner

Ad affermarlo è il presidente del Gruppo Fratelli d’Italia in Consiglio regionale Giuseppe Neri preoccupato dell’aumento dei reati, furti, aggressioni, atti intimidatori a Reggio Calabria che hanno colpito pesantemente il tessuto sociale.

Banner

 

Banner

“Il punto sulla sicurezza in città deve essere una priorità degli amministratori e di tutte le istituzioni interessate – afferma il consigliere regionale Neri -. Purtroppo, a causa dei recenti furti e rapine, anche in strada, i reati più segnalati, la paura è aumentata e non ci si sente più al sicuro. La sensazione da parte dei cittadini è quella di una mancanza di controllo in alcune zone ed è qui che deve farsi sentire la presenza dello Stato attraverso le sue articolazioni territoriali tra cui certamente, anche il Corpo dei Vigili Urbani che proprio per la conoscenza diretta del territorio, può garantire il raggiungimento di standard di sicurezza ottimali. A questo, dovrà affiancarsi una rete capillare di video-sorveglianza di cui finalmente, il Comune di Reggio Calabria dovrà dotarsi. La sicurezza è indubbiamente uno dei temi a cui Fratelli d’Italia presta maggiore attenzione e proprio a causa dei mutamenti sociali che sono avvenuti negli ultimi decenni, dobbiamo affiancare le Forze dell’Ordine per arginare il fenomeno criminale e la violenza giovanile. E’ sicuramente una grande sfida per Reggio Calabria, sempre più alla ricerca di nuovi strumenti per affrontare questo genere di problemi, ma se riusciremo a fare davvero squadra con tutte le Istituzioni, allora potremo garantire ai nostri figli una città più sicura e vivibile. La nostra vicinanza va ai commercianti che subiscono violenze, rapine, furti e verso di loro dovrà alzarsi una barriera di protezione e solidarietà. Non vi lasceremo soli”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner