Generazioni a confronto nel corso del II Congresso dell'Anpi Sezione intercomunale "Savina Bozzano" a Cropani

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Generazioni a confronto nel corso del II Congresso dell'Anpi Sezione intercomunale "Savina Bozzano" a Cropani

  09 novembre 2021 13:08

Si è svolto a Cropani, presso la sala Padre Grano, il secondo congresso Anpi Sezione intercomunale Savina Bozzano

 

Banner

In tanti non sono voluti mancare all’incontro che ha visto sul tavolo di lavoro un ricco e costruttivo confronto fra i numerosi intervenuti. Generazioni a confronto e pensieri rivolti sempre verso un solo ed unico obiettivo: portare avanti con impegno quel ruolo di sentinella che muove la coscienza di molti, puntando alla tutela di un contesto sociale che deve sempre più scendere in campo per salvaguardare i valori umani, troppe volte bistrattati e lesi. 

Banner

A ricordare ai presenti quanto importante sia contrastare l’avanzata delle forme di neofascismo, portando avanti il lavoro dell’Anpi, è stato il rieletto presidente di sezione Salvatore Borelli:  “Denunciare questi attacchi e sostenere gli eventi di formazione e informazione promossi dall’Anpi è fondamentale per parlare alle nuove generazioni- ha sottolineato Borelli- educandole al  non voltarsi dall’altra parte, aspetto reso possibile grazie anche alla  tante collaborazioni nate  tra sezioni”. 

Banner

 E proprio la sezione di Cropani, a dire del presidente “Ha dato prova negli ultimi anni di aver sposato questa idea  di fare bene e fare insieme, tanti gli eventi infatti –ha spiegato Borelli- anche di caratura nazionale, che la sezione di Cropani ha realizzato grazie alla collaborazione di altre associazioni presenti sul territorio”. Borelli ha poi richiamato alla memoria l’installazione della panchina rossa antiviolenza, la manifestazione inerente all’iniziativa “Pastasciutta antifascista” ed ancora l’iniziativa dedicata a Giulio Regeni e  Patrick George Zaki  ed il convegno Cropani Over the Rainbow. 

“Oggi si è celebrato un congresso che ha visto i numerosi giovani presenti discutere non solo del documento nazionale- ha sottolineato poi il presidente  provinciale Mario Vallone- ma anche  delle tante tematiche che colpiscono l’odierna società, tra questi il problema del lavoro, dilemma che colpisce tanti ragazzi”.

Una sezione che tiene alta l’attenzione verso la tutela della democrazia e dei diritti del singolo e della collettività, dunque, e che si prepara alla celebrazione del diciassettesimo congresso nazionale che,  come ha ricordato Vallone: “ Rappresenta lo spartiacque tra un passato impossibile da dimenticare ed un presente da curare per proteggere il futuro”. 

 Il nuovo direttivo della sezione: 
Salvatore Borelli
Marialuisa Colosimo
Salvatore Mancuso
Michela Levato
Ivan Evangelista Russo
Carmen Giulia Lia
Giulia Spoto
Andrea Pitari 
Mattia De Luca

 I delegati al congresso provinciale:
Salvatore Borelli
Ivan Evangelista Russo
Salvatore Mancuso
Marialuisa Colosimo
Carmen Giulia Lia
Giulia Spoto

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner