Gestione e smaltimento amianto, Sergi: "Regione inadempiente rispetto ai termini del Prac"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Gestione e smaltimento amianto, Sergi: "Regione inadempiente rispetto ai termini del Prac"

  17 luglio 2023 12:54

"La gestione dell'amianto rappresenta una questione di fondamentale importanza per la tutela della salute pubblica e dell'ambiente. Purtroppo, la Regione Calabria ha mostrato una preoccupante mancanza di attenzione e responsabilità nella gestione di questa emergenza sanitaria, ignorando il termine di scadenza del Piano Regionale Amianto. Il Prac, strumento chiave per affrontare la presenza di amianto nel territorio regionale, è stato concepito per garantire una gestione efficace ed efficiente di questo materiale pericoloso. Tuttavia, la sua scadenza nel maggio 2022 e l'assenza di azioni concrete da parte della Regione Calabria rivelano una grave inadempienza da parte dell'amministrazione regionale".

Lo riporta una nota del presidente della Commissione Igiene Ambientale del Comune di Catanzaro e consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, Danilo Sergi.

Banner

"La mancanza di un nuovo Piano Regionale Amianto comporta gravi conseguenze sulla salute dei cittadini calabresi e sull'ambiente circostante. L'amianto è noto per i suoi effetti cancerogeni e può causare gravi patologie respiratorie e altre malattie mortali. È inaccettabile che la Regione Calabria trascuri una questione così delicata e metta a rischio la vita e il benessere dei suoi cittadini. E' necessario prendere immediatamente provvedimenti per redigere e attuare un nuovo Piano Regionale Amianto, così come è fondamentale adottare misure concrete per individuare, bonificare e smaltire correttamente i materiali contenenti amianto presenti nel territorio regionale. Chiediamo inoltre una maggiore collaborazione tra l'amministrazione regionale, i comuni calabresi e le autorità competenti per affrontare efficacemente l'emergenza amianto. Inoltre, è necessario promuovere una corretta informazione e sensibilizzazione tra i cittadini riguardo ai rischi derivanti dall'esposizione all'amianto e alle misure di prevenzione da adottare per porre fine all'inadempienza nella gestione dell'amianto. La salute delle persone è un diritto fondamentale che non può essere trascurato o ignorato".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner