Giochi matematici della Bocconi. L’IC “Pascoli-Aldisio” di Catanzaro si aggiudica l’accesso alla finale con 16 studenti (I NOMI)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Giochi matematici della Bocconi. L’IC “Pascoli-Aldisio” di Catanzaro si aggiudica l’accesso alla finale con 16 studenti (I NOMI)
IC Pascoli Aldisio Catanzaro
  11 maggio 2021 11:55

Entra nel vivo l’edizione 2021 dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici dell’Università  Bocconi e l’IC “Pascoli-Aldisio” di Catanzaro si aggiudica l’accesso alla finale con ben 16 studenti. Grande prestazione degli alunni della scuola secondaria di primo grado dell’ I.C. Pascoli-Aldisio; ben 16  ragazzi, tre semifinalisti della categoria C2 e tutti i tredici semifinalisti della categoria C1, si sono qualificati  per la finale nazionale dei giochi matematici promossi dalla Bocconi di Milano, che si svolgerà, in modalità 
telematica, nel mese di Settembre 2021.

Sotto l’attenta guida della referente Prof.ssa G. Calabretta e delle docenti di matematica, gli alunni hanno  affrontato con grande serietà e determinazione le semifinali, gareggiando nello spirito di una sana competizione  mirata alla valorizzazione delle eccellenze nel campo logico/matematico. Logica, intuizione e fantasia, i requisiti necessari per la partecipazione ai giochi matematici, sicuramente non
sono mancati ai nostri alunni che hanno partecipato alla semifinale, svolta in modalità online, sabato 24  aprile alle ore 14:30. 

Banner

Questi i nomi dei finalisti che hanno affrontato i quarti di finale a marzo e le semifinali di sabato 24 aprile

Banner

Per la Categoria C1 
 
Camporota Alessandra
Cavur Andrea  
Fasano Aurelia
 Gariano Sofia
La Greca Alessia
Melasi Elena
Merante Lorenzo
Moroni Francesca
Parentela Gabriele
Perri Matteo
Roberto Luigi
Rotella Tommaso
Viapiana Giuseppe

Banner

Per la Categoria C2

Formica Monique
Lorenzo Fatima
Rosi Pierfrancesco

Il dirigente, Filomena Rita Folino, nel congratularsi con gli alunni ha sottolineato la sua grande soddisfazione  per l’ottimo risultato raggiunto. “Alle ragazze e ai ragazzi rivolgo un grande plauso per il forte impegno profuso, per aver saputo recepire e  rilanciare la passione per i giochi di logica e per averci regalato questa gioia, anche in un periodo difficile di  emergenza sanitaria” 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner